Atlas Suisse

L’Atlas Suisse (Svizzera francese per Atlas, noto anche come il Meyer-Weiss-Atlas), da Johann Rudolf Meyer, è la più antica mappa sulla base di un’indagine scientifica che coprende tutta la Svizzera.
E ‘stato pubblicato tra il 1786 e il 1802.

Nel 1786, l’industriale Johann Rudolf Meyer, che veniva da Aarau, decise di creare una mappa della Svizzera a proprie spese. A tal fine, diede incarico a un geometra, Johann Heinrich Weiss di Strasburgo.

Il risultato di questo lavoro è stato terminato tra il 1796 e il 1802, e comprende 16 fogli e una mappa panoramica. I 16 fogli misurano 70 centimetri x 51 centimetri, e raffigurano la Svizzera in scala di 1:120’000 circa.

Fino alla comparsa di Dufour Map (1845-1865), l’Atlas Suisse è stata la mappa con la copertura più precisa di tutta la Svizzera.